15 Attrazioni turistiche più votate a Montreal, PlanetWare

15 Attrazioni turistiche più votate a Montreal Situata sul St. Lawrence, Montréal ha prosperato come un centro cosmopolita di comunicazioni e commercio. Jacques Cartier sbarcò qui nel 1535

15 Attrazioni turistiche più votate a Montreal

Situata sul San Lorenzo, Montréal ha prosperato come centro cosmopolita delle comunicazioni e del commercio. Jacques Cartier sbarcò qui nel 1535 e prese il territorio per il suo re Francesco I di Francia, ma fu solo nel 1642 che Paul de Chomedey fondò qui una piccola stazione di missione chiamata Ville Marie de Mont-Réal. Questo insediamento originario è oggi Montréal, la seconda città francofona più grande del mondo. Nonostante le dimensioni della città, le parti di Montreal che interessano i turisti sono in quartieri relativamente compatti. I principali musei e luoghi d’arte si trovano nella zona di Centre-Ville (centro città), dove si trova Rue Sherbrooke, probabilmente l’arteria più elegante della città. È la colonna vertebrale della città e la sede di numerosi musei e altre istituzioni. Rue Ste-Cathérine è la principale arteria commerciale di Montréal, una strada affollata con grandi magazzini, negozi e ristoranti.

Vieux-Montreal è il punto di partenza della città e le sue fondamenta e le sue strade originali sono conservate nel museo di Pointe-à-Callière. Questo era il cuore della città coloniale e i suoi vecchi edifici ne fanno il quartiere più pittoresco della città. Qui troverete la maggior parte delle attrazioni storiche, così come il popolare lungomare lungo il Vieux-Port (Porto Antico). Meno turisti trascorrono meno tempo sull’Altopiano, ma è il cuore della Montreal francofona. Passeggiando lungo Rue St. Denis si ha spesso l’impressione di essere a Parigi, con le sue eleganti boutique, ristoranti e caffè sul marciapiede. Alcuni dei ristoranti più popolari della città sono qui, sia lungo Rue St. Denis che altrove in questo quartiere che è stato in gran parte formato da ondate successive di immigrati. Al suo limite estremo si trova il Mile End, dove piccoli gruppi di strade hanno un’atmosfera decisamente italiana, portoghese o greca.

1 Monte Reale

Mont-Royal sorge a 233 metri sopra la città ed è il polmone verde vicino al centro della città. Una passeggiata in questo bel parco permette al visitatore di vedere i monumenti a Jacques Cartier e a Re Giorgio VI, di passare un po’ di tempo da Lac-aux-Castors, e di dare un’occhiata ai cimiteri sul versante occidentale dove le diverse etnie della città hanno riposato in pace insieme per secoli. Dalla cima, o meglio da una piattaforma sotto la croce, si apre un magnifico panorama su tutti i 51 chilometri di lunghezza dell’Île de Montréal e del San Lorenzo. Nelle giornate limpide, la vista si estende fino alle Adirondack Mountains negli Stati Uniti d’America.

2 Vecchia Montreal (Vecchia Montreal)

L’antica Montréal è una notevole concentrazione di edifici del XVII, XVIII e XIX secolo. Il quartiere ha la piacevole sensazione di un quartiere in stile parigino, situato tra il lungomare e il centro commerciale. I suoi numerosi siti storici, le sue strade e i suoi monumenti sono da esplorare al meglio a piedi. Tra le tante cose da fare qui, i punti salienti sono la visita al museo archeologico e storico di Pointe-à-Callière, la Basilica di Notre-Dame, le banchine del rivitalizzato Porto Vecchio e lo spazio di ritrovo all’aperto di Place Jacques-Cartier.

  • Per saperne di più:
  • 10 Attrazioni turistiche più votati in Old Montréal

3 Jardin Botanique (Giardino Botanico)

In alto sopra la città, nel parco che ha ospitato i Giochi Olimpici Estivi del 1976, il Parc Maisonneuve (Pie IX Metro) è la sede del fantastico giardino botanico di Montreal. Le diverse piante sono coltivate in 30 giardini tematici e 10 serre espositive, così da rappresentare un’ampia gamma di climi. I giardini all’aperto includono i bellissimi giardini giapponesi e cinesi, così come quelli dedicati alle piante alpine, acquatiche, medicinali, all’ombra, utili e persino tossiche. Le esposizioni di rose sono stupefacenti, e particolarmente interessante è un giardino dedicato alle piante coltivate o utilizzate dai popoli delle Prime Nazioni. Le serre svettanti contengono una foresta pluviale tropicale, felci, orchidee, bonsai, bromeliacee e penjings (alberi cinesi in miniatura). C’è anche un interessante Insettario e un enorme arboreto sul terreno, così come stagni che sostengono una varietà di uccelli.

Indirizzo 4101 Sherbrooke Street East, Montréal, Québec

4 Basilica di Notre-Dame

Fondata nel 1656, la più antica chiesa di Montréal, la Basilica di Notre-Dame, si trova in un’incarnazione molto più grande dell’originale. Le torri gemelle della facciata neogotica si affacciano su Place d’Armes. L’interno, intricato e splendente, è stato progettato da Victor Bourgeau. Da notare il magnifico pulpito scolpito dallo scultore Louis-Philippe Hébert (1850-1917), l’organo a 7.000 canne della ditta Casavant Frères e le vetrate con scene della fondazione di Montreal. Il biglietto d’ingresso alla basilica include un tour di 20 minuti, oppure si può fare una visita di un’ora che fornisce maggiori informazioni storiche e l’accesso alle aree private, tra cui il secondo balcone e la cripta.

Indirizzo: 110 Rue Notre-Dame Ouest, Montréal, Québec

5 Oratoire Saint-Joseph (Oratorio di San Giuseppe)

L’Oratoire Saint-Joseph, vicino all’uscita occidentale del Mount Royal Park, è dedicato al santo patrono del Canada. È una mecca per i pellegrini, con la sua enorme basilica a cupola in stile rinascimentale risalente al 1924. Fratel André della Congrégation de Sainte-Croix aveva già costruito qui una piccola cappella nel 1904, dove ha compiuto atti miracolosi di guarigione per i quali è stato canonizzato nel 1982. La sua tomba si trova in una parte del santuario della cappella originale. I doni votivi sono esposti in una seconda cappella. Un chiostro dietro la chiesa conduce al Mont-Royal. Dall’osservatorio di Montréal e del Lac Saint-Louis si gode di una buona vista a nord-ovest.

Like this post? Please share to your friends:
Ashkelon Plus
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: