Motivi per non visitare il Vietnam

Stai pianificando un viaggio in Vietnam, ma non sei ancora sicuro? Ecco alcuni motivi per cui non visitare il Vietnam che, si spera, cambierà idea. Viaggiare in Vietnam è…..

Motivi per non visitare il Vietnam

Il Vietnam è un grande paese incredibilmente vario. Da città affollate, pittoresche dune di sabbia, paradisi costieri e splendide montagne, il Vietnam ha un po’ di tutto per tutti. Nonostante la varietà del paesaggio, il Vietnam ha ricevuto recensioni contrastanti da parte dei viaggiatori. Abbiamo trascorso quasi 6 settimane in viaggio per il paese, quindi ecco la nostra opinione sul paese, dandovi i motivi per cui non visitare il Vietnam.

Non visitare il Vietnam se non amate l’avventura

Il Vietnam è di gran lunga uno dei migliori paesi del sud-est asiatico per gli amanti dell’avventura e per chi ama il brivido. Che si tratti di andare in moto attraverso strade e giungle inesplorate, di sand boarding o di canyoning attraverso foreste lussureggianti, il Vietnam è un paradiso per i drogati di adrenalina. Oltre ad ospitare la grotta più grande del mondo (Hang Son Doong), puoi anche provare una miriade di sport acquatici e altre attività adrenaliniche per farti battere il cuore. Quindi, se non amate la sensazione di eccitazione e avventura, non visitate il Vietnam. Tuttavia, se vuoi essere sempre al limite del tuo posto, il Vietnam è un paese che devi visitare. (LEGGERE: Una folle avventura di canyoning a Dalat, Vietnam)

Non visitare il Vietnam se non si desidera gustare le prelibatezze locali.

Il Vietnam, insieme alla Thailandia è probabilmente una delle stelle culinarie del sud-est asiatico. Tra le numerose e ridicolmente deliziose ciotole da un dollaro di Pho (whaaaat?!), il Vietnam è la patria di molte delizie culturali che aspettano solo di essere scoperte. Scioccate le vostre papille gustative e il vostro stomaco provando una varietà di zuppe, verdure fresche e carne alla griglia. Dai freschi involtini primaverili, ai panini bahn mi, al famigerato panino cha che lo stesso presidente Obama si è divertito. Per chi non lo sapesse, il bun cha è carne alla griglia alla brace servita con tagliatelle, verdure fresche e una varietà di salse da immersione. Fidatevi di me, è come il cielo un morso. Quindi, se non volete provare delizie gastronomiche a prezzi follemente bassi, non andate in Vietnam. Tuttavia, se volete sedervi accanto a sgabelli di plastica mentre divorate sapori che non sapevate esistessero prima di allora, andate in Vietnam. Il tuo stomaco ti ringrazierà più tardi. (LEGGERE: Cosa mangiare in Vietnam)

Non visitare il Vietnam se non ti piace il caffè

Ora so che in realtà ci sono molte persone che non amano il caffè, ma ascoltami, anche se non sei un amante del caffè, il caffè in Vietnam è diverso da qualsiasi altro. Come secondo maggior produttore di caffè al mondo, il Vietnam mescola il loro caffè con il latte condensato o altre varianti come la crema di cocco. Questo forte stile gocciolamento vietnamita forte di caffè è abbastanza sorprendente e vale la pena di provare. Quindi, se non siete interessati a ottenere uno scossone di caffeina e provare miscele di caffè insolite, non andate in Vietnam. Tuttavia, se volete alcuni sapori interessanti nella vostra solita routine mattutina, dirigetevi in Vietnam per ottenere la vostra correzione.

Non visitare il Vietnam se non si vuole sperimentare una cultura diversa

Ora, prima di smettere di leggere, ascoltami. Sì, ci sono un sacco di truffe in Vietnam, sì, ci sono persone che cercheranno costantemente di fregarti, infatti, altre persone come Nomadic Matt ha scritto che non sarebbe mai tornato in Vietnam, anche se qualcuno lo pagasse per farlo. Ma le persone hanno esperienze e incontri diversi. Durante le nostre sei settimane di viaggio in Vietnam, la gente del posto ci ha aperto la loro casa (uno ha anche scardinato la sua porta, così Tom e i suoi amici avevano un “letto” dove stare. Una persona ha recuperato il gas Tom nel bel mezzo della notte, quando la sua bicicletta si è rotta. Una famiglia in macchina si è fermata e ci ha chiamato meccanico quando la nostra bici ha improvvisamente smesso di funzionare. Questa famiglia aspettò persino che il meccanico arrivasse, con le signore che mi proteggevano dal sole con un ombrello.

Sono un grande credente del karma e la gentilezza e l’atmosfera che mettete in mostra ritorneranno sicuramente a voi, in un modo o nell’altro. Anche se non capisco tutto sulla loro cultura (un ragazzo ha catturato gli insetti e li ha grigliati per noi uno spuntino!), impararlo e sperimentarlo in prima persona è imbattibile. Quindi non visitate il Vietnam se non volete conoscere altre culture e vedere come si relazionano con voi. Tuttavia, se siete pronti a farlo, visitate il Vietnam per conoscere e capire davvero un modo di vivere diverso. (LEGGERE: 15 incredibili foto del Vietnam. Vai ora!)

Non visitare il Vietnam se non si desidera una varietà

Come accennato in precedenza, il Vietnam è uno dei paesi più vari e diversificati. Si potrebbe essere rotolando giù per le colline da una dune di sabbia in un minuto, per poi ritrovarsi in una splendida spiaggia dall’aspetto mozzafiato bevendo con la gente del posto. La quantità di luoghi fuori mano che ci sono in Vietnam è incredibile. Dalle spiagge orlate di palme dell’isola di Phu Quoc alla splendida e oscura provincia montana chiamata Ha Giang. Dai villaggi rurali alle scintillanti città di Saigon e Hanoi. Quindi, se non volete vedere e sperimentare scenari e paesaggi diversi, non visitate il Vietnam. Tuttavia, se volete vedere e fare tutto questo, recatevi in Vietnam per sperimentare la varietà al suo meglio. (LEGGERE: Vietnam in moto: le migliori sei settimane della mia vita)

Non visitare il Vietnam se non ti piace esplorare le montagne

Il Vietnam settentrionale è un paradiso per gli appassionati di montagna e gli escursionisti. Tra i molti sentieri scoscesi anche se fuori Sapa ed i suoi villaggi vicini alla magica montagna Fansipan, la montagna più alta dell’Indocina (Vietnam, Laos, Cambogia). Questa splendida catena montuosa ospita numerosi sentieri e trekking, di diversa lunghezza e livello di difficoltà. Preparatevi ad essere sfidati da questa salita abbastanza faticosa mentre conquistate “il tetto dell’Indocina”. A causa della sua altezza, le condizioni climatiche variano da caldo a estremamente freddo. Si ottiene anche un sacco di umidità in modo da essere lasciato arrampicarsi su per alcuni punti. Quindi, se non vi piace scalare le montagne, o anche solo guardarle in soggezione, non andate in Vietnam. Tuttavia, se siete pronti per una sfida e vi piace essere un tutt’uno con la natura, andate in Vietnam per un’esperienza indimenticabile.

Potrei continuare a parlare delle tante belle caratteristiche di questo paese, ma è meglio che tu lo sperimenti da solo. Anche se ci sono molte critiche su questo posto, abbiamo avuto un’esperienza fantastica. Quindi, che si vada a prendere una moto (e si impari a guidarla senza morire), o semplicemente a viaggiare per il paese, il Vietnam ha molto da offrire e vale sicuramente la pena di essere visitato.

Like this post? Please share to your friends:
Ashkelon Plus
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: